Loading...

LA BIRRA: LA SPILLATURA

LA BIRRA: LA SPILLATURA

BIRRA - LA SPILLATURA

Se pensate che è stato coniato un termine, cioè “spillare”, per indicare il rituale con il quale si deve versare una birra, sia questa da spina che da bottiglia, vuol dire che una certa importanza c’è!
Esistono tre scuole di spillatura:
TEDESCA: si spilla in 3 colpi, 7 minuti il tempo necessario per poter servire una birra, ogni colpo si lascia salire al schiuma rabescando il bicchiere andando alla fine a formare un bel cappello di schiuma compatta alto circa 4cm.
ANGLOSASSONE che si divide in:
Carboazoto: si spilla in 2 colpi, 4 minuti il tempo necessario per poter servire una birra, primo colpo 3/4 di bicchiere si lascia emulsionare, rabbocco formando 1/2 cm di schiuma chiamata “smooth cream” (utilizzata per Stout e Irish Red)
Meccanico a pompa: è una delle tecnica di spillatura più antiche, utilizzato su birre con bassa carbonazione, avviene tramite l'azione manuale, il publican aziona la pompa e la birra veniva risucchiata dal fusto e portata al rubinetto.
BELGA/OLANDESE: si spilla in 1 solo colpo, circa 15 secondi per spillare una birra, tagliando la schiuma appena inizia ad uscire dal bicchiere formando un cappello di circa 2cm di schiuma compatta.